fbpx
 

UN TUFFO NEL BLU

L’autismo non è una patologia, né un’etichetta.

È una condizione di neuro diversità, una modalità altra di relazionarsi al mondo e alle persone.

Noi di Colisseum siamo da sempre attivi sulle attività inclusive, eliminando le differenze e accrescendo i momenti di condivisione. Lo facciamo attraverso il movimento e, più di tutto, attraverso il nostro elemento per eccellenza: l’acqua. 

In questa occasione, per noi è importante dare il nostro contributo a tutti i genitori con figli cui è stata diagnosticata la sindrome di autismo: sappiamo bene quanto per un genitore quanto possa essere difficile, lo vediamo tutti i giorni negli occhi di chi si rivolge a noi per le attività educative e motorie.

Per questo, in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, Colisseum ha organizzato  domenica 3 Aprile un pomeriggio di attività e condivisione per genitori e bambini con diagnosi di autismo per bimbi dai 2 ai 14 anni.

PSICOMOTRICITA’ IN ACQUA – UN TUFFO NEL BLU 

La psicomotricità è una terapia che, attraverso il gioco, il movimento e la relazione, aiuta il bambino a rendere più funzionale la comunicazione, permettendo di lavorare sul linguaggio ricettivo, ovvero sullo stimolo domanda/risposta sia fisico che verbale.

L’acqua è un elemento molto importante nello sviluppo dei bambini e integrarla alla psicomotricità permette loro di facilitare lo scambio relazionale. Dovendo stare a galla o comunque gestirsi in acqua, il bimbo deve quindi affidarsi al terapista, e questa relazione diventa di fondamentale importanza ai fini terapeutici. Inoltre l’acqua impedisce maggiormente che il bimbo si isoli e, nella sua semplicità, li motiva e li stimola su più fronti.

Il 3 Aprile vorremmo che tu genitore partecipassi a un momento speciale di attività in acqua: solitamente ai genitori non è consentito l’accesso in piscina durante il corso, ma in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo vorremmo dare il nostro contributo per creare un momento di unione, condivisione e partecipazione.

Le nostre piscine saranno messe a disposizione in tre fasce orarie, così da evitare affollamenti e garantire a ogni genitore e ogni bimbo l’ambiente più sereno in cui divertirsi

Ogni corso sarà affiancato dal nostro personale qualificato in psicomotricità, che fornirà supporto e sostegno durante le attività didattiche 


ORARI E INFORMAZIONI UTILI

Gli orari messi a disposizione per l’evento gratuito di domenica 3 Aprile sono i seguenti:

  • dalle 14.45 alle 15.30
  • dalle 15.30 alle 16.15
  • dalle 16.15 alle 17.00

Ogni turno accoglierà massimo 6 coppie formate da un genitore e un bambino. 

Le piscine sono riscaldate e mantengono una temperatura di 32°C.

 


COSA TI OCCORRE?

Porta costume, cuffia, ciabatte e accappatoio per te e tuo figlio, la mascherina è obbligatoria anche in vasca solo per i genitori.

 I nostri spogliatoi verranno messi a disposizione per tutta la durata dell’evento con docce calde, phon e armadietti gratuiti.

Per accedere è necessario prenotare ed essere muniti di greenpass.

 

Se è il tuo primo accesso alla nostra struttura, clicca qui: