fbpx
 

Bilancio Sociale

  1. PREMESSA
    1.1 Lettera agli stakeholder
    La realizzazione di questa Undicesima edizione del bilancio sociale ha permesso alla cooperativa COOPERATIVA SOCIALE COLISSEUM DIMENSIONE MOVIMENTO – SOCIETA’ COOPERATIVA di affiancare al “tradizionale” bilancio di esercizio, un nuovo strumento di rendicontazione che fornisce una valutazione pluridimensionale (non solo economica, ma anche sociale ed ambientale) del valore creato dalla cooperativa.
    Il bilancio sociale infatti tiene conto della complessità dello scenario all’interno del quale si muove la cooperativa e rappresenta l’esito di un percorso attraverso il quale l’organizzazione rende conto, ai diversi stakeholder, interni ed esterni, della propria missione, degli obiettivi, delle strategie e delle attività.
    Il bilancio sociale si propone infatti di rispondere alle esigenze informative e conoscitive dei diversi stakeholder che non possono essere ricondotte alla sola dimensione economica.
    In particolare per questa edizione del bilancio sociale la cooperativa COOPERATIVA SOCIALE COLISSEUM DIMENSIONE MOVIMENTO – SOCIETA’ COOPERATIVA ha deciso di evidenziare le valenze
    • Informativa
    • Di comunicazione
    • Di relazioneProprio per questo motivo gli obiettivi che hanno portato alla realizzazione dell’edizione 2018 del bilancio sociale sono prevalentemente i seguenti:
    • Favorire la comunicazione interna
    • Fidelizzare i portatori d’interesse
    • Informare il territorio
    • Rispondere all’adempimento della regione
    Siamo giunti alla undicesima edizione del bilancio sociale, uno strumento informativo consolidato che consente alla Cooperativa Sociale Colisseum di affiancare, al tradizionale bilancio di esercizio, un documento che fornisce una valutazione pluridimensionale (non solo economica, ma anche sociale) del valore creato dalla Cooperativa.
    Il bilancio sociale, infatti, dà evidenza che il valore prodotto dalla Cooperativa non è riconducibile ad un mero dato economico, ma è costituito dal capitale delle relazioni umane, che si sono sviluppate con gli stakeholder: dipendenti, collaboratori, utenti, familiari, Istituzioni, ecc.
    La Cooperativa, fin dalla sua fondazione, si è costantemente impegnata nel promuovere il benessere delle persone a lei affidate e dei propri lavoratori e, nello stesso tempo, ha contribuito allo sviluppo del territorio e delle comunità che vi abitano.
    Ha valorizzato le richieste di aiuto come opportunità di crescita e di ricerca delle migliori soluzioni per le persone. Questi sono gli impegni che rinnoviamo verso tutti i portatori d’interesse a cui quotidianamente ci rivolgiamo.
    Nel 2018 la Cooperativa Colisseum ha risentito ancora dell’assestamento dovuto al venir meno delle due importanti sedi operative di Guanzate e Montorfano, dove la nostra attività è cessata alla fine di luglio 2017.
    Colisseum ha fronteggiato questa situazione di difficoltà cercando di tutelare quanto più possibile gli interessi dei propri stakeholder: ponendo il massimo impegno nella salvaguardia dei posti di lavoro dei propri soci e dipendenti, efficientando ed implementando i servizi rivolti alla propria utenza, in particolar modo i servizi rivolti ai soggetti più fragili, mantenendo e potenziando le relazioni nella rete sul territorio, ampliando le proprie collaborazioni e convenzioni con associazioni, scuole, ed istituzioni sociali. Tutto questo è stato fatto intraprendendo azioni e mantenendo un atteggiamento orientati alla collaborazione piuttosto che non alla competizione, cercando insieme ad altri di valorizzare i comportamenti virtuosi coerenti a principi cooperativi ed efficaci nel rispondere ai bisogni e nell’offrire maggiori opportunità ai singoli e alla collettività.
    Si è quindi trattato per noi di un anno particolare, non solo di semplice assestamento, ma anche di rilancio delle nostre proposte e attività.
    L’utile di bilancio economico è la dimostrazione, ovviamente non l’unica, che le scelte operate, seppur faticose e scomode, erano mosse nella giusta direzione, farle è servito a far crescere ulteriormente la Cooperativa e ad accrescere il contributo che la stessa porta sul territorio in generale.
    Per quanto riguarda la gestione delle proprie sedi operative, Colisseum ha deciso di investire importanti risorse economiche e umane per completare la realizzazione della sede di Cantù, cosa avvenuta, e per progettare la riqualificazione della sede di Como, che speriamo dia in futuro frutti positivi.
    Pensiamo quindi, con il Bilancio Sociale 2018, di riuscire a rendere l’immagine vivace della nostra Cooperativa, attenta non solo all’equilibrio economico e finanziario, ma anche orientata ad uno sviluppo delle proprie attività connesso con la lettura del territorio e dei suoi bisogni; una organizzazione capace di scelte importanti, a volte difficili e sofferte; una cooperativa che cerca di apprendere dalla propria e dall’altrui esperienza con umiltà e attenzione. Da questo documento emergono alcune importanti indicazioni per il futuro, di cui la cooperativa farà tesoro per essere sempre di più legittimata e riconosciuta dagli interlocutori interni ed esterni soprattutto attraverso gli esiti e i risultati delle attività svolte che saranno presentati e rendicontati in modo serio e rigoroso di anno in anno.
    Auspicando infine che lo sforzo compiuto per la realizzazione di questo bilancio sociale possa essere compreso ed apprezzato
    Auguro, quindi, a tutti buona lettura di questo documento.Il Presidente
    GABRIELE ROMANO’

Per richiedere la visione del bilancio sociale ti chiediamo di registrati. Compila i campi sottostanti e riceverai i dati per accedere all’area riservata dove potrai scaricare i file richiesti.

Richiedi accesso


Consulta la normativa della Privacy Policy

Accedi all'area riservata

Scarica il bilancio sociale

Il contenuto è visibile solo ai membri loggati